iRobot Roomba 880: la Recensione Completa
Posted in Recensionirobot aspirapolvere

iRobot Roomba 880

 

Su Amazon.it non è più disponibile iRobot Roomba 880, quindi in questo articolo rimanderemo a iRobot Roomba 871 (identico ma con solo un virtual wall)

PRO

  • buone capacità di pulizia
  • ben accessoriato
  • Dirt sensor technology
  • si adatta alla maggior parte dei mobili
  • efficiente spazzola per bordi

CONTRO

  • un po’ goffo nei movimenti
  • piuttosto rumoroso

 

Che cos’è iRobot Roomba 880?

Il Roomba 880 è uno dei robot aspirapolvere più avanzati tra i pionieri di iRobot.

Rispetto ai primi Roomba immessi sul mercato ormai da più di vent’anni, le cose non sono cambiate poi molto dal punto di vista estetico,ma hanno subito grandi cambiamenti all’interno.

Un robot aspirapolvere dalla navigazione migliorata

Roomba 880 offre una navigazione migliorata grazie alle funzioni di apprendimento e di adattamento offerte dai suoi sensori, un motore aspirapolvere ad alta efficienza e un doppio sistema di spazzole controrotanti, che “strappano via” letteralmente lo sporco dai tuoi pavimenti.

 

La sua forma arrotondata e il design ribassato lo rendono abile nella navigazione di ostacoli, angoli e mobili, mentre le spazzole laterali rotanti sono utilissime per ottenere una pulizia impeccabile anche nei bordi delle stanze.

Durante l’uso, quello che sembra un percorso di pulizia completamente casuale è progettato per fornire una copertura completa di tutta l’area da pulire e, con il suo reticolo incrociato e la tecnologia anti – sporco, garantisce una pulizia efficace.

 

iRobot Roomba 880 come è fatto?

Si può intuire che gli aspirapolvere robot appartenenti alla grande famiglia di iRobot sono sul mercato da molto tempo perché la seconda riga del manuale ti dice che l’aspirapolvere non è un giocattolo e che i bambini piccoli e gli animali domestici devono essere sorvegliati quando è in uso.

Design del robot domestico di iRobot

In effetti, gli interruttori che montano attualmente i robot aspirapolvere modello Roomba 880 sono costituiti da un enorme pulsante centrale, il che significa che un gatto in posizione strategica potrebbe effettivamente spegnere il robot.

Pulsanti di grandi dimensioni e un ampio display per facilitare l’utilizzo dell’aspirapolvere robot

Oltre al pulsante di accensione / pulizia di grandi dimensioni, che si trova in alto, il Roomba 880 è superbamente progettato con quattro pulsanti di controllo di grandi dimensioni, diverse spie e un ampio display a segmenti LED che mostra l’ora e il giorno della settimana.

Serbatoio per la polvere un po’ poco capiente, ma dotato di filtro HEPA

Lo scomparto raccoglipolvere si rimuove facilmente dal retro ma è di forma strana e contiene il gruppo filtro classe HEPA, che riduce la capacità a circa mezzo litro.

Rulli controrotanti e sensori, per fornire prestazioni di pulizia impeccabili

Di fronte a questo sono posizionati i due rulli controrotanti. Piuttosto che un mix di gomme e spazzole come altri robot aspirapolvere, quelli del Roomba 880 sono interamente in gomma con piccole lame che si stringono insieme per raccogliere i detriti.

Sul bordo anteriore del robot aspirapolvere c’è un piccolo sensore a torretta che gli serve per la mappatura delle stanze e per la navigazione.

Il tutto è completato da un paraurti semicircolare a molla nella parte anteriore del robot per pavimenti.

Il robot aspirapolvere memorizza il percorso migliore per muoversi nelle stanze

Grazie ai suoi sensori, quando inizia a pulire una stanza e incontra un ostacolo per la prima volta, il Roomba 880 gli fa un giro intorno così che il sensore possa segnarsi l’esatta posizione dello stesso e impedisca al robot di passarci una seconda volta.

 

Tutti gli Accessori del Roomba 880

Il Roomba 880 di iRobot è dotato di tanti favolosi accessori che rendono il suo, e il tuo lavoro più semplici.  

Stazione di ricarica e Virtual Wall: due aiutanti importanti per il robottino aspirapolvere

La stazione di ricarica è un’unità compatta che consente di alloggiare Roomba vicino al muro e di ricaricarsi quando ha la batteria esaurita.

Questo modello di robot aspirapolvere della serie Roomba viene fornito con due degli accessori Virtual Wall di iRobot.

Queste piccole colonne di alimentazione a batteria possono essere posizionate in più aree della casa e installate per fungere da barriera di una porta, un punto tra le stanze per garantire un’efficace pulizia di una prima che passi a un’altra o per creare una zona off – limits per il Roomba (come intorno alle ciotole per cani).

Non è finita qui …

In dotazione con il robot aspirapolvere Roomba 880 trovi anche anche un filtro di ricambio, (il filtro dovrà essere sostituito ogni due mesi), e un comodo telecomando.

Il Wireless Command Center di iRobot è un accessorio opzionale ideale per chi ama gli elettrodomestici ultra – accessoriati, che replica i controlli e il display di Roomba 880 su un dispositivo portatile.

 

Lo stesso Roomba 880 è molto facile da configurare; quando la batteria è a terra, basterà posizionarlo sulla stazione di ricarica perché inizi a ricaricarsi.

 

iRobot Roomba 880 – Modalità di Pulizia

Con iRobot fare le pulizie è davvero molto semplice. Ci sono solo tre modalità di funzionamento:

  • Clean. Esegue una pulizia automatica dell’intera stanza finché non copre tutte le aree;
  • Spot. Effettua una manovra a spirale fino a circa 1 metro di diametro attorno al punto in cui è stata posizionata Roomba per una pulizia rapida;
  • Home. annulla entrambe le modalità e la rimanda al dock.

Persistent Pass

Durante la pulizia, Roomba è costantemente alla ricerca delle zone più sporche utilizzando una combinazione di sensori ottici e acustici.

Quando trova un’area particolarmente sporca, la sua caratteristica Persistent Pass assicura che vada avanti e indietro sull’area finché non è pulita.

Modalità Spot

La modalità Spot è anche estremamente efficace in quanto il suo schema a spirale stretta si sposta con una buona sovrapposizione di pulizia e poi ritorna verso la parte in cui ha iniziato a pulire.

Un robot per pavimenti piuttosto rumoroso

Certo, il Roomba 880 non è uno dei robot aspirapolvere più silenziosi della sua categoria, ma è tutt’altro che rumoroso.

Misurando 69dB su pavimenti duri e appena 67dB su tappeto, l’emissione di rumore è notevolmente inferiore rispetto ad un aspirapolvere tradizionale.

Il rumore potenzialmente più fastidioso lo emette quando pulisce una stanza per la prima volta, perché deve ancora creare la mappa.

 

iRobot Roomba 880 – Come si comporta con angoli e ostacoli?

Il Roomba originale navigava seguendo un percorso completamente casuale e rimbalzava semplicemente sugli ostacoli, prendendo poi una direzione diversa.

Guardando il Roomba 880, all’inizio si potrebbe pensare che stia facendo esattamente lo stesso, ma, se lo si osserva bene per un po’, si capisce che le cose sono chiaramente cambiate.

Mentre lo schema iniziale di pulizia appare ancora casuale, quando inizia a muoversi segue dei motivi predefiniti.

Un robot aspirapolvere un po’ troppo energico

Tuttavia, all’inizio si scontra la maggior parte degli ostacoli: pareti, angoli, gambe delle sedie. Per fortuna, sembra che il rumore sia peggiore rispetto all’impatto reale.

Inoltre, Roomba 880 scopre presto dove si trovano molti degli ostacoli più grandi, fermandosi a circa due centimetri da loro e aggirandoli nelle passate successive.

Un campione con i bordi

In effetti, i bordi sono uno dei punti forti di Roomba in quanto traccia bene i muri, andando sempre in senso antiorario intorno alla stanza per assicurarsi che la sua singola spazzola laterale sia sempre rivolta contro il muro, così da pulire con efficienza anche i lati della stanza.

Virtual Wall: più pratici delle strisce magnetiche!

I gadget Virtual Wall hanno funzionano in modo molto efficace e, a differenza del tradizionale nastro magnetico utilizzato da alcune alternative, possono essere lasciati sul posto tra una sessione di pulizia e l’altra senza apparire brutti dal punto di vista estetico o diventare pericolosi

Passa senza diffcoltà da una superficie all’altra

Il Roomba 880 gestisce anche la transizione tra i pavimenti rigidi e il tappeto con facilità, semplicemente sbattendo su di esso con ogni passaggio.

Il design del paraurti non gli consente di superare altezze maggiori di 20 mm, perciò se in casa avete tappeti più spessi di questa altezza, sappiate che l’aspirapolvere automatico non sarà in grado di salirci sopra.

Mentre le spazzole controrotanti si muovono bene ed evitano di aggrovigliarsi nella maggior parte degli oggetti, non raccomanderemmo l’uso sui tappeti a pelo lungo poiché l’azione di presa e trazione esercitata dal motore del robot aspirapolvere, nel tempo, potrebbe causare danni.

 

iRobot Roomba 880 – Quanto Bene Pulisce Questo Robot Domestico?

Sebbene risulti un po’ rumoroso e irruento, il Roomba 880 offre buone prestazioni di pulizia.

Prime uscite

Non appena uscito dalla stazione di ricarica, il Roomba 880 si aggira per la stanza in maniera apparentemente casuale fino a quando non incontra il primo ostacolo.

Il rumore che emette è abbastanza forte, anche se si tratta più di un rumore meccanico delle spazzole che del classico suono di aspirazione emesso da un aspirapolvere verticale tradizionale.

La seconda volta è quella giusta

Mentre al primo passaggio in una stanza il Roomba 880 può apparire un po’ incerto e offrire risultati non proprio ottimali, lasciando qua e là qualche mucchietto di polvere, al successivo passaggio fornirà prestazioni nettamente migliori.

 

Se usato regolarmente, il robot puliscipavimenti di iRobot riuscirà a pulire con efficienza l’intera stanza.

Meglio i robot aspirapolvere con i rulli o con le spazzole?

Nonostante le prestazioni più che eccellenti, quando incontra ciuffi di polvere più grandi il Roomba 880, i suoi rulli sembrano avere qualche difficoltà a raccoglierli, cosa che invece riescono a fare le spazzole montate su altri modelli di aspirapolvere robot (Samsung Powerbot VR7000).

Viceversa, detriti di grandi dimensioni, come piccoli grani e ciottoli (portati in casa con impronte di scarpe) vengono rimossi facilmente, così come avviene con i peli del cane e persino i coperchi dei barattoli dello yogurt.

Perfetto per i bordi dei pavimenti

La pulizia dei bordi sui pavimenti duri operata da questo robot per pavimenti è davvero molto efficace.

La spazzola laterale del Roomba 880 gira molto più lentamente rispetto a quelle della concorrenza e spinge efficacemente i detriti sul percorso del pulitore piuttosto che gettarli di lato.

Quando trova un angolo, smuove la polvere in maniera molto efficace e fa un buon lavoro di pulizia dell’area.

Tempi di pulizia un po’ troppo lunghi?

Il Roomba 880 riesce a funzionare per oltre due ore tra una ricarica e l’altra. Nonostante pulisca molto bene i pavimenti, preferiremmo ottenere da questo robot aspirapolvere un’aspirazione più potente e tempi di esecuzione più brevi.

Dovrei Comprare l’Aspirapolvere Robot Roomba 880 di iRobot?

Come la maggior parte dei robot aspirapolvere, il Roomba 880 non è privo di difetti. La sua capacità di aspirazione non è granché efficiente; i rulli di gomma non raccolgono la polvere fine e la navigazione casuale con il bump-steering appare piuttosto goffa rispetto ai più sofisticati modelli di tracciamento con sensore laser.

 

Detto questo, dall’ottimo design, gli ottimi accessori e dalle buone capacità di pulizia ia su pavimenti rigidi che sui tappeti emerge la grande esperienza di iRobot nel campo dei robot aspirapolvere.

Summary
Review Date
Reviewed Item
iRobot Roomba 880
Author Rating
41star1star1star1stargray

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Digita il termine da cercare e premi Invio

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.