Robot Lavapavimenti: Guida alla Scelta del Modello Migliore

Anteprima
iRobot Braava 390T Floor Mopping Sistema di Pulizia Sweep & Mop, Grandi Superfici, Bianco
Prezzo
Migliore Offerta
Anteprima
iRobot Braava Jet 240 Pulisci Pavimenti, Sistema di Pulizia Sweep & Mop, Piccole Superfici, Bianco
Prezzo
Migliore Offerta

Sei stufo di lavare i tuoi pavimenti giorno dopo giorno? Non vorresti trovare i tuoi pavimenti puliti senza dover alzare un dito?

Un robot lavapavimenti farà esattamente questo: pulirà tutti i tuoi pavimenti duri senza alcuno sforzo da parte tua.

Abbiamo messo insieme una guida completa sui robot lavapavimenti sul mercato in modo che tu possa decidere qual è il migliore per te.

 

 

Come scegliere il robot giusto?

Come avrai visto navigando in Internet ci sono molti prodotti diversi sul mercato e tutti hanno caratteristiche diverse.

La ragione per cui ci sono così tanti tipi diversi di robot lavapavimenti è semplicemente perché c’è molta richiesta per questi robot pulitori e ci sono molti casi d’uso diversi.

Poiché ogni casa è diversa, devi riflettere attentamente su quale tipo di casa hai, quali sono le tue esigenze di pulizia e quindi quale tipo di robot lavapavimenti ti serve.

Se tieni in conto questi punti prima di prendere la decisione su quale robot lavapavimenti acquistare,allora avrete maggiori probabilità di trovare il giusto dispositivo di pulizia robot per la vostra casa o appartamento e sarete più soddisfatti dei risultati.

Abbiamo messo insieme alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a fare la miglior ricerca e, in definitiva, a trovare il miglior robot per asciugare e lavare i pavimenti.

Cosa devi valutare prima di iniziare la tua ricerca?

Ci sono alcune cose che devi valutare prima di iniziare la ricerca del tuo robot lavapavimenti.

Che tipo di pavimento hai?

Ci sono alcuni robot lavapavimenti che sono stati progettati specificamente per pulire pavimenti duri come laminati o pavimenti in legno. Se tutta la pavimentazione della tua casa si adatta a questa descrizione, allora questi tipi di robot lavapavimenti sarebbe l’ideale. Tuttavia, se si dispone di alcune aree tappezzate, sarebbe meglio cercare un robot lavapavimenti combinato che sia stato costruito per pulire sia i pavimenti rigidi che le aree coperte.

Quanto è grande la tua casa?

Quando prendi in considerazione i migliori robot lavapavimenti devi sapere che alcuni hanno un tempo di pulizia più lungo rispetto ad altri. Esaminando le recensioni, spesso si riscontrano lamentele sul fatto che il robot debba essere ricaricato prima di aver completato il lavoro o che il serbatoio dell’acqua debba essere riempito a metà della pulizia.

Se hai stanze molto grandi, dovresti considerare questo quando fai la tua ricerca – cerca un robot che, tra le sue caratteristiche, abbia un lungo tempo di funzionamento o almeno un breve tempo di ricarica. La ricarica automatica è un’altra grande cosa da tenere in considerazione: con questa funzione è spesso possibile impostare un programma in modo che il robot aspirapolvere si agganci automaticamente e si ricarichi in determinati momenti della giornata.

Hai animali domestici?

Se hai animali domestici, potresti avere esigenze di pulizia più complesse. Ad esempio, nelle case che hanno animali domestici ci sono spesso molti peli che devono essere ripuliti e questo può intasare alcuni robot lavapavimenti.

Ci sono alcuni robot pulitori che sono stati progettati appositamente per pulire i pavimenti dove camminano gli animali domestici. Questi robot lavapavimenti sono costruiti specificamente per raccogliere e rimuovere i peli e altre macchie associate agli animali.

Quanto è sporca la tua casa?

Questa può sembrare una domanda intrusiva, ma è importante. A seconda del numero di persone che vivono nella tua casa e dello stile di vita che conduci potresti avere una casa relativamente pulita o molto sporca molto spesso. Ad esempio, se hai qualcuno nella tua famiglia che è coinvolto in sport all’aria aperta, potresti avere requisiti di pulizia più complessi rispetto ad altri che non lo fanno.

Alcuni robot lavapavimenti sono stati progettati e dotati di attrezzature per il jet e di tamponi vibranti che lavoreranno per sollevare macchie difficili come il fango secco. Altri robot lavapavimenti sono stati costruiti pensando alla velocità e alla versatilità, ma non sono pensati per pulire lo sporco ostinato.

 

Robot lavapavimenti vs robot aspirapolvere

Questo può essere fonte di confusione, ma la differenza tra un robot aspirapolvere e un robot lavapavimenti è molto semplice. Un robot aspirapolvere è realizzato specificamente per pulire pavimenti duri. Un robot lavapavimenti tende ad avere un panno in microfibra e un serbatoio per liquidi detergenti. L’idea di un robot lavapavimenti è infatti quella di sollevare lo sporco dai pavimenti duri usando un tampone di pulizia e un liquido.

Un aspirapolvere robot ha normalmente una sistema di aspirazione che si allenta e quindi permette di aspirare sporco e detriti.Alcuni robot pulitori avranno entrambe le caratteristiche integrate.

Per scegliere il robot pulitore giusto devi valutare il tipo pavimento che hai in casa.

 

Guida all’acquisto: le prime 3 cose da valutare quando vuoi acquistare un robot lavapavimenti

Al momento dell’acquisto di un robot lavapavimenti ci sono alcune caratteristiche chiave che dovresti valutare:

  • Quanto pesa il robot? Più è pesante, più fatica dovrai fare per trasportarla da una stanza all’altra e per riporla dopo la pulizia;
  • Quanto è alto il robot lavapavimenti? Questo è particolarmente importante se è necessario pulire sotto armadi o in angoli stretti. I dispositivi più piccoli navigano in questi spazi ristretti molto più facilmente rispetto agli equivalenti più grandi.
  • Che tipo di pavimenti pulisce il robot? Diversi dispositivi sono pubblicizzati come in grado di pulire diversi tipi di pavimento, assicurati di scegliere un dispositivo che possa pulire senza problemi tutti i tipi di pavimento della tua casa.

Guida all’acquisto: le caratteristiche fondamentali di un lavapavimenti robot

Adesso è il momento di scendere un po’ più nel dettaglio.

Sebbene tu possa pensare di curiosare un po’ online e scegliere il primo robot lavapavimenti che appare sullo schermo, questo potrebbe non portare ottimi risultati. Ci sono un sacco di caratteristiche diverse che dovresti valutare prima dell’acquisto, in modo da sapere se stai facendo un buon affare e se stai acquistando un prodotto che funzioni bene per la tua famiglia.

1 – Funzioni

Questa è la caratteristica della scopa lavapavimenti che, più di tutte le altre, fa lievitare il prezzo del prodotto.

Funzionalità e tecnologia

Più funzionalità e tecnologia sono incorporate, maggiore sarà il prezzo del robot lavapavimenti. Con questo in mente, ci sono alcune caratteristiche generali che sono incorporate nella maggior parte dei lavapavimenti robot di cui dovresti essere a conoscenza. È probabile che il robot per pavimenti sia dotato di due modalità:

  • una modalità di lavaggio a secco;
  • una modalità di lavaggio con acqua e detergente.

Sebbene questi prodotti probabilmente non agiscano come un vero e proprio aspirapolvere robot, scoprirai che sono di qualità abbastanza buona da poter togliere la polvere dai tuoi pavimenti senza difficoltà.

Programmazione

Un’altra caratteristica da tenere presente quando si valuta un robot aspira e lava pavimenti è il timer, o comunque un’impostazione che consenta al robot lavapavimenti di essere in grado di pulire in un determinato momento o per un certo periodo di tempo. Questo è l’ideale se vuoi semplicemente pulire una piccola stanza senza dover tenere d’occhio il robot per pavimenti o se vuoi che il robot lavapavimenti pulisca la tua casa da solo mentre non ci sei.

2 – Ricarica

Che ci crediate o no, alcuni tipi di robot per la pulizia del pavimento sono in grado di ricaricarsi per conto proprio.

Può essere difficile scegliere un robot puliscipavimenti, ma se ne vuoi uno con una funzione davvero utile, allora questa è una caratteristica che dovresti prendere in considerazione.

L’autoricarica

I robot aspira e lavapavimenti con la funzione di autoricarica si collegano semplicemente alla loro stazione di ricarica quando si scarica la batteria o dopo che hanno finito di pulire, in modo da essere pronti a pulire nuovamente la casa.

L’unico problema è che i robot lavapavimenti dotati di questa caratteristica hanno un prezzo più alto e utilizzano più elettricità perché l’unità di ricarica deve essere lasciata collegata per consentire al robot di andare e ricaricarsi.

 

3 – Batteria

Questo è una delle caratteristiche di un robot lavapavimenti che devi tenere maggiormente in considerazione.

Se il robot per i pavimenti ha una batteria che tiene poco la carica o è privo di un modo di autoalimentarsi, allora non avrà abbastanza energia per pulire tutti i pavimenti della casa.

Batteria agli ioni di litio: la migliore per un robot lavapavimenti efficiente

È una buona idea cercare un robot puliscipavimenti dotato di una batteria agli ioni di litio. Questo tipo di batteria è la migliore da ricaricare ed è anche la migliore per quanto riguarda il numero di ricariche che riesce a sostenere, senza perdere troppo presto la capacità di mantenere la carica prima di esaurirsi.

Controlla bene le caratteristiche della batteria!

Se vuoi veramente acquistare un robot lavapavimenti di alta qualità, è una buona idea prendere in considerazione questi due fattori:

– per quanto tempo dura la batteria dello scopa;

– quanto tempo ci vuole per ricaricare il robot per le pulizie dopo che la batteria ha completamente esaurito la carica.

4 – Display

Se stai cercando un lavapavimenti robot  dalla tecnologia sofisticata, allora dovresti considerare l’idea di acquistarne uno dotato di display.

Questi tipi di robot per pavimenti sono ovviamente più costosi di un normale robot senza panno, ma ci sono caratteristiche spesso incorporate in quelli che utilizzano i panni che hanno bisogno di un display per lavorare in maniera efficiente.

Alcuni robot ti faranno sapere quando hai bisogno di mettere un nuovo panno sull’unità, o se hai bisogno di svuotare l’unità del suo contenuto, se il robot è uno di quelli che aspirano e lavano i pavimenti.

5 – Garanzia

La garanzia del prodotto è un altro fattore di fondamentale importante, quando si acquista un lavapavimenti robot.

Estensione della garanzia

C’è una cosa che dovresti sempre controllare quando si parla di garanzia, anche se non vuoi preoccuparti di leggere i termini e le condizioni. È necessario verificare sempre se è prevista, e per quanto tempo dura l’estensione di garanzia.

Questo può darti un’idea di quanto a lungo dovrebbe durare il tuo robot per le pulizie, prima di iniziare a riscontrare qualche problema.

Non è mai una cattiva idea prendere in considerazione l’acquisto di di un’estensione di garanzia, in quanto ti darà sicuramente un po ‘di tranquillità se stai acquistando un robot lavapavimenti appartenente ad una fascia di prezzo medio – alta.

6 – Tipi di pavimento

Come abbiamo già visto, è importante scegliere un robot che sia in grado di pulire tutti i pavimenti della tua abitazione.

Non tutti i lavapavimenti robot presenti sul mercato sono progettati per essere in grado di pulire ogni tipo di pavimento.

Il tipo di pavimento che il robot è in grado di pulire varia in base al modello, e normalmente dipende sia dal tipo di panno utilizzato per pulire, sia dalle caratteristiche tecniche dell’apparecchio.

7 – I panni

Un’altra caratteristica da considerare quando effettui l’acquisto di un robot per pulire i pavimenti sono i panni che utilizza.

Se vuoi che il tuo robot sia in grado di lavorare in maniera efficiente, dovrai assicurarti che siano disponibili dei panni di ricambio per l’unità che stai acquistando.

Da considerare è anche il tipo di tessuto che viene utilizzato. I migliori per raccogliere la sporcizia e assicurarti che i tuoi pavimenti vengano puliti correttamente più e più volte sono di sicuro i panni in microfibra.

8 – Erogazione di liquidi

Prima di effettuare l’acquisto dei tuo robot puliscipavimenti, assicurati che tra le sue funzioni ci sia l’erogazione di liquidi per la pulizia.

Se acquisti un robot lavapavimenti economico, è possibile che l’unità non sia in grado di erogare liquidi rendendone di fatto l’acquisto poco conveniente.

Cerca un robot per pavimenti che non solo abbia incorporata la funzione di erogazione dei liquidi, ma che sia in grado di distribuire il liquido anche durante il processo di pulizia per evitare di doverlo interrompere per bagnare nuovamente il panno.

9 – Dimensioni

Questa potrebbe apparire una caratteristica trascurabile, ma in realtà è uno dei fattori più importanti se si vuole essere sicuri di avere una casa il più pulita possibile.

Acquistando un robot per la pulizia della casa troppo alto e ingombrante impedisce all’unità di scivolare sotto i mobili e quindi di pulire in maniera efficiente.

L’altezza giusta

È una buona idea misurare l’altezza da terra dei tuoi mobili e controllare che il robot domestico che vuoi acquistare abbia dimensioni tali da consentirgli di scorrere sotto cose come scrivanie e sedie.

Inoltre, è anche una buona idea controllare la larghezza del robot per assicurarsi che possa adattarsi agli arredi presenti in casa.

In commercio si trovano robot aspira e lavapavimenti di tutte le dimensioni, quindi è importante assicurarsi di scegliere quello con le misure più adatte per la propria casa.

Non scordare, però. che un robot per le pulizie di dimensioni maggiori probabilmente sarà in grado di completare il lavoro più velocemente di un robot con dimensioni più ridotte.

Conclusione

Dopo aver letto questo articolo dovresti avere una chiara idea di quale tipo di robot lavapavimenti sia il più adatto per pulire al meglio la tua casa. Dovresti capire i diversi fattori che devi considerare e i diversi tipi di robot che sono disponibili.

Se hai esigenze specifiche per la pulizia, ad esempio, se hai animali domestici nella tua casa, allora potresti voler scegliere un modello di robot che sia adatto a questo tipo di lavoro.

Tuttavia, per la pulizia generale, consigliamo l’aspirapolvere robot lavapavimenti iLife V5S Pro come il miglior acquisto. Questo robot ha un prezzo molto conveniente ed è anche molto versatile nel tipo di ambienti che può pulire così come i tipi di pavimento che è adatto.

 

Migliori Robot Lavapavimenti

 

iLife V5S Pro: il più economico

Un robot aspirapolvere che lava anche i pavimenti a meno di 200€ è impossibile trovarlo. Ma iLife V5S Pro riesce in questa impresa!

Ovviamente non è un prodotto impeccabile, e il lavaggio non è poi così profondo.. ma per meno di 200€ non si può chiedere di meglio.

 

 

iRobot Braava Jet 240: il più compatto

iRobot Braava Jet 240 invece è semplicemente un robot lavapavimenti: pulisce molto meglio rispetto ad iLife V5S Pro, ma non ha alcuna funzione aspirante.

Il robot lavapavimenti può pulire il pavimento in tre modalità:

  • pulizia a secco
  • pulizia a umido
  • Lavaggio

Può essere utilizzato anche tramite l’applicazione di iRobot. I panni da applicare possono essere usa e getta oppure lavabili, consigliamo i panni lavabili per abbattere i costi di mantenimento.

 

iRobot Braava 390T: il migliore in assoluto

Questo è un robot lavapavimenti fantastico. Svolge egregiamente il suo lavoro ed è silenziosissimo. Rispetto al iRobot Braava Jet 240 ha un’autonomia maggiore.

Inoltre, grazie al cubo per la navigazione in dotazione, iRobot Braava 390T riesce a rendere la pulizia ancora più efficace. Non lascia un centimetro sporco.

Ovviamente un robot lavapavimenti non può sostituire un lavaggio vero e proprio, ma può semplicemente mantenere per più tempo il pavimento pulito dopo il lavaggio manuale.

Non ci sono ancora commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Digita il termine da cercare e premi Invio

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.